imu servizi comunali Icona ALBO Pubblicazioni Matrimonio icona doc

icona gare icone bandi
PORTALE
CITTADINO
IMU/TASI
Online
Servizi
Comunali
Albo Pretorio Pubblicazioni
Matrimonio
Documenti
Modulistica
Gare Bandi
Avvisi


Segretario Generale:   Dott. Pietro Oliva    
Telefono:   0292158203 - 204 (segreteria)    
Email:  
   
Curriculum Vitae         


Settore : I - AFFARI ISTITUZIONALI
     
Responsabile : De Filpo Antonello
    tel. 0292158205 


Fax: 029253207



SEGRETERIA SINDACO E DELLA GIUNTA 
La Segreteria del Sindaco e della Giunta garantisce il raccordo tra l’Amministrazione ed il cittadino Fissa gli appuntamenti del Sindaco, negli orari stabiliti, ed assiste Sindaco e Giunta nell’espletamento dei loro compiti. 

SEGRETERIA GENERALE 
La Segreteria Generale garantisce il coordinamento ed il raccordo tra gli organismi di indirizzo programmatico e quelli gestionali del Comune; assicura l’assistenza tecnica ed amministrativa agli organi istituzionali e la corretta gestione della fase di adozione e di esecutività degli atti deliberati.

UFFICIO PROTOCOLLO E ARCHIVIO 
Si occupa della corrispondenza e costituisce il cardine del sistema archivistico comunale. Registra le pratiche in arrivo e in partenza nel corso d’anno, indicando per ogni singolo atto la data, la provenienza, l’oggetto, la classificazione in categoria e classe. 

MESSI COMUNALI 
Le funzioni dell’ufficio messi consistono nella notificazione di atti amministrativi/finanziari e nella pubblicazione degli atti (delibere, determine, avvisi…) del Comune all’Albo Pretorio (luogo dove vengono affissi tutti gli atti e le comunicazioni del Comune o della Pubblica Amministrazione affinchè il cittadino possa correttamente informarsi). 

UFFICIO CONTRATTI 
Il servizio contratti svolge funzioni di supporto ai settori comunali per l’attuazione della normativa vigente in materia di appalti pubblici ed attività contrattuali, predisponendo tutti gli atti contrattuali dell’Ente. Si occupa inoltre dell’assegnazione in concessione dei manufatti cimiteriali e della stipula dei relativi contratti. Cura i rapporti con le Compagnie Assicuratrici dell’Ente, avvalendosi, a tal fine, di qualificato broker.

Ufficio relazioni con il pubblico (Urp): l'introduzione nell’ordinamento italiano degli Uffici per le Relazioni con il Pubblico (URP) avviene quale risposta ad una duplice esigenza: da un lato, dare veste istituzionale all’emergente cultura della trasparenza amministrativa e della qualità dei servizi; dall'altro, fornire uno strumento organizzativo adeguato alle esigenze di attuazione delle funzioni di comunicazione istituzionale e contatto con i cittadini.
Le funzioni dell'URP sono quelle di fornire informazioni ai cittadini sul funzionamento del Comune e di ciascun Settore in cui è organizzato, e di svolgere alcune pratiche che norme nazionali demandano ai comuni e che sono di utilità generale dei cittadini, come quelle che riguardano l'accoglimento e l'inoltro delle richieste dello sconto sulle bollette dell'energia elettrica e del gas metano.
Settore : II - Assetto, gestione ed uso del territorio, edilizia e patrimonio, Ambiente
     
Responsabile :

Arch. Reali Carmen

    tel: 0292158230
    fax: 0292158253
    email: reali.carmen@comune.carugate.mi.it


Il Settore II° - Assetto, gestione ed uso del territorio si articola in 3 servizi: Opere e lavori pubblici, Pianificazione e gestione del territorio - edilizia residenziale pubblica ed infine Servizi di pubblica utilità.

Di seguito si offre una descrizione sintetica delle attività svolte.

Servizio Opere e lavori pubblici

  • supporto e coordinamento per gli altri uffici comunali riguardo alla programmazione, progettazione, esecuzione e collaudo delle opere di investimento e sviluppo. L’attività di progettazione viene svolta internamente per lavori di complessità adeguata alle risorse attualmente disponibili oppure mediante avvalimento di professionalità esterne. L’esecuzione viene svolta mediante procedure di gara ai diversi livelli previsti dalla normativa vigente
  • gestione e manutenzione del patrimonio immobiliare e impiantistico comunale (strade, scuole, uffici comunali, biblioteca, cimitero, illuminazione pubblica, edilizia residenziale pubblica, altri edifici comunali)
  • controllo ed approvazione progetti di opere di urbanizzazione a scomputo oneri

Servizio Pianificazione e gestione del territorio - edilizia residenziale pubblica

  • gestione del piano regolatore generale vigente anche mediante varianti generali o semplificate su iniziativa pubblica e privata. Al momento si sta iniziando il procedimento per la redazione del Piano di governo del territorio che sarà lo strumento sostitutivo del piano regolatore generale vigente
  • gestione della pianificazione attuativa di iniziativa pubblica (piani particolareggiati) e privata (piani di lottizzazione, piani di recupero, piani integrati di intervento). L’attività comporta, per i piani particolareggiati, la progettazione interna o l’affidamento all’esterno del servizio di progettazione; successivamente per tutti i tipi di piano: il controllo dei contenuti del piano e la verifica di conformità con il piano regolatore mediante conferenza dei servizi comunale e acquisizione dei pareri di autorità esterne, la proposta al Consiglio Comunale per l’adozione e seguente approvazione definitiva, ed infine la stipula della convenzione urbanistica
  • controllo ed approvazione progetti di opere di urbanizzazione a scomputo oneri

Servizi di pubblica utilità

  • interfaccia con le aziende erogatrici dei servizi pubblici (gas, acqua, fognatura, elettricità, telefonia e dati, trasporto pubblico locale). In questo caso il comune non gestisce direttamente i servizi ma tramite aziende concessionarie e/o consortili. In diversi casi l’affidamento del servizio è gestito a livello sovracomunale (ad esempio la Provincia di Milano per il trasporto pubblico locale, l’autorità d’ambito per il servizio idrico integrato, ecc.) mentre per il gas si procederà all’affidamento mediante gara in quanto l’attuale contratto scadrà, per opera della normativa attualmente in vigore in tema di liberalizzazione del servizio, il 31/12/2009
  • gestione del suolo e del sottosuolo mediante rilascio di permessi di manomissione e pareri sull’occupazione.

Per l'Ambiente


Ambiente
 

 

-         Provvedimenti ambientali rivolti ai cittadini ed alle aziende collocate sul territorio, che contemplano atti amministrativi mirati e provvedimenti ordinatori che hanno valore territoriale.
-         Provvedimenti sanzionatori di carattere ambientale.
-         Controllo e coordinamento sulla gestione dei rifiuti urbani e la pulizia delle strade.
-         Interventi per la bonifica e lo sgombero dei siti inquinati.
-         Controllo sulla gestione di fognature, acquedotti e depuratore.
-         Bandi ambientali direttamente finanziati dall’Amministrazione comunale.
  
Verde pubblico
 
-         Programmazione degli interventi rivolti al mantenimento ed alla sicurezza dei parchi pubblici.
-         Verifica e messa in sicurezza dell’arredo urbano all’interno dei parchi e delle aree di verde attrezzato.
-         Manutenzione ordinaria e straordinaria alle aree ed al verde attrezzato.
-         Acquisto arredo urbano ed essenze arboree.
-         Rapporti e provvedimenti con soggetti esterni e interni per autorizzazioni e provvedimenti inerenti il verde pubblico e  privato.
  
Trasporti
 
-         Verifica e segnalazione di elementi di criticità rilevati sul territorio e segnalati agli enti sovracomunali competenti per i trasporti pubblici.
Verifiche e proposte per nuove soluzioni al fine di integrare e migliorare i servizi esistenti sul territorio.

 

Il Settore II° - Assetto, gestione ed uso del territorio si articola in 3 servizi: Opere e lavori pubblici, Pianificazione e gestione del territorio - edilizia residenziale pubblica ed infine Servizi di pubblica utilità.

Di seguito si offre una descrizione sintetica delle attività svolte.

Servizio Opere e lavori pubblici

  • supporto e coordinamento per gli altri uffici comunali riguardo alla programmazione, progettazione, esecuzione e collaudo delle opere di investimento e sviluppo. L’attività di progettazione viene svolta internamente per lavori di complessità adeguata alle risorse attualmente disponibili oppure mediante avvalimento di professionalità esterne. L’esecuzione viene svolta mediante procedure di gara ai diversi livelli previsti dalla normativa vigente
  • gestione e manutenzione del patrimonio immobiliare e impiantistico comunale (strade, scuole, uffici comunali, biblioteca, cimitero, illuminazione pubblica, edilizia residenziale pubblica, altri edifici comunali)
  • controllo ed approvazione progetti di opere di urbanizzazione a scomputo oneri

Servizio Pianificazione e gestione del territorio - edilizia residenziale pubblica

  • gestione del piano regolatore generale vigente anche mediante varianti generali o semplificate su iniziativa pubblica e privata. Al momento si sta iniziando il procedimento per la redazione del Piano di governo del territorio che sarà lo strumento sostitutivo del piano regolatore generale vigente
  • gestione della pianificazione attuativa di iniziativa pubblica (piani particolareggiati) e privata (piani di lottizzazione, piani di recupero, piani integrati di intervento). L’attività comporta, per i piani particolareggiati, la progettazione interna o l’affidamento all’esterno del servizio di progettazione; successivamente per tutti i tipi di piano: il controllo dei contenuti del piano e la verifica di conformità con il piano regolatore mediante conferenza dei servizi comunale e acquisizione dei pareri di autorità esterne, la proposta al Consiglio Comunale per l’adozione e seguente approvazione definitiva, ed infine la stipula della convenzione urbanistica
  • controllo ed approvazione progetti di opere di urbanizzazione a scomputo oneri

Servizi di pubblica utilità

  • interfaccia con le aziende erogatrici dei servizi pubblici (gas, acqua, fognatura, elettricità, telefonia e dati, trasporto pubblico locale). In questo caso il comune non gestisce direttamente i servizi ma tramite aziende concessionarie e/o consortili. In diversi casi l’affidamento del servizio è gestito a livello sovracomunale (ad esempio la Provincia di Milano per il trasporto pubblico locale, l’autorità d’ambito per il servizio idrico integrato, ecc.) mentre per il gas si procederà all’affidamento mediante gara in quanto l’attuale contratto scadrà, per opera della normativa attualmente in vigore in tema di liberalizzazione del servizio, il 31/12/2009
  • gestione del suolo e del sottosuolo mediante rilascio di permessi di manomissione e pareri sull’occupazione.
Settore :

III - Programmazione finanziaria, sviluppo economico, controllo di gestione, tributi comunali 

     
Responsabile : Rag. Puma Vincenzo
    tel: 0292158210
    fax: 029253207
    email: finanze@comune.carugate.mi.it

Il servizio ragioneria e contabilità ha l’importante compito, affidatogli dalla legge, di coordinare e gestire l’attività finanziaria del Comune. Svolge, quindi, un ruolo di supporto a tutti gli altri Settori, che, ovviamente, sono parte attiva nella gestione economico finanziaria dell’ente.
 
a) pianificazione economico - finanziaria

Si tratta del principale obiettivo del servizio nel quale si concretizza l’attività di coordinamento e di supporto ai vari settori dell’Ente.
Detto compito si esplicita nelle seguenti attività:


-         Redazione degli strumenti di programmazione finanziaria annuale e pluriennale, per l’individuazione delle risorse disponibili e delle loro possibilità di impiego. Tale attività si completa con la predisposizione del Bilancio di Previsione, della Relazione Previsionale e Programmatica e del Piano Esecutivo di Gestione;

-         Monitoraggio del mantenimento degli equilibri di bilancio attraverso il controllo dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese nonché attraverso un’attenta analisi dei residui attivi e passivi;

-         Controllo dei flussi di cassa ai fini di una corretta ed economica gestione delle disponibilità finanziarie e del rispetto degli obiettivi del “ Patto di Stabilità”;

-         Rendicontazione dell’attività finanziaria del Comune attraverso la redazione del Conto del Bilancio. Analisi risultato contabile di amministrazione e possibilità di utilizzo;

-         Verifica delle possibilità di finanziamento a medio e lungo termine(assunzione di mutui e gestione rapporti con i soggetti finanziatori;

-         Gestione delle entrate e delle spese realizzata con la registrazione delle fatture e l’emissione delle reversali d’incasso e dei mandati di pagamento.Verifica del rispetto dei tempi di pagamento delle fatture ed elaborazione dei dati necessari al pagamento degli stipendi.

-         Tenuta della contabilità IVA e  Irap ai fini di una corretta redazione delle dichiarazioni fiscali e dei relativi adempimenti periodici.

b) Servizio  Personale

il servizio si occupa della gestione del personale dipendente sia sotto il profilo economico contabile (retribuzioni mensili, trattamenti pensionistici, dichiarazioni fiscali mod. 770 …), che organizzativo (budget di spesa del personale in servizio,   nuove assunzioni e programmazione delle stesse).

c) Servizio Economato e Provveditorato

Il servizio  si occupa della gestione degli acquisti in economia con emissione dei buoni d’ordine nonché l’attività di Cassa economale per il pagamento di minute spese, e la registrazione e liquidazione fatture sui capitoli di cui il servizio è responsabile di procedura. La legge finanziaria 2008,  non prevede novità in materia di acquisto di beni .

Gestione delle Entrate Tributarie

L’attività del  servizio comprende tutte quelle operazioni necessarie per l’incasso delle varie entrate tributarie: ICI. TASSA RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI, TASSA OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E L’IMPOSTA SULLA PUBBLICITA’ E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI.

Quanto sopra allo scopo  di aumentare le risorse finanziarie dell’ Ente, far pagare i tributi a tutti i cittadini e conseguire una maggiore equità fiscale.

Un altro degli obiettivi che si pone il Servizio è di migliorare il rapporto con i contribuenti e quindi porre in essere tutte le azioni indispensabili a diffondere le informazioni, evitare gli errori e ridurre il contenzioso.

Sempre nell’ottica di aiutare il contribuente viene attivato, in prossimità delle scadenze di pagamento dell’ICI e della TARSU, un servizio di assistenza e consulenza nel calcolo dei tributi e nella compilazione delle denunce.

Altro punto qualificante dell’attività del Servizio è rappresentato dalla redazione e diffusione dell’opuscolo denominato “ Guida ai principali tributi comunali”.


Settore:IV - INTERVENTI SOCIALI, ISTRUZIONE
Responsabile: De Filpo Antonello  
tel: 0292158205
fax: 0292158245 
email: servizi_persona@comune.carugate.mi.it

Settore IV Istruzione e servizi sociali

 

Il settore è articolato in due servizi Istruzione, Servizi Sociali

 

Servizio Istruzione

Il servizio istruzione ha il compito di favorire il diritto allo studio con particolare riferimento all’istruzione obbligatoria  che si realizza con  le seguenti funzioni:

  • organizzazione dei servizi a supporto delle attività didattiche quali: refezione scolastica, trasporto, pre -  scuola e post -  scuola;
  • organizzazione degli interventi a sostegno del diritto allo studio sia mediante trasferimenti di finanziamenti all’Istituto Comprensivo sia  mediante la diretta organizzazione e gestione di progetti quali l’educazione alla mondialità, progetti di educazione musicale, progetti di educazione alla lettura;
  • gestione dei trasferimenti della Regione Lombardia destinati alle borse di studio e ai buoni libro;

 

Servizio Servizi Sociali

Il servizio sociale ha il compito di promuovere il benessere di tutti cittadini, ma in particolare quello di sostenere le persone in condizione di “fragilità” e le famiglie nelle quali si trovano che realizza con le seguenti funzioni e servizi:

 

AREA MINORI: Servizi destinati alla fascia di età 0 – 18 anni

  • Asilo Nido per bambini da 6 mesi a tre anni
  • Tempo per le famiglie il Girotondo per mamme e bambini da 0- 3 anni
  • Centro il Covo per ragazzi da 11 a 14 anni
  • Centro di aggregazione Giovanile Epcentro per ragazzi dai 14 ai 18 anni
  • Educativa di strada per ragazzi dai 14 ai 18 anni
  • Assistenza domiciliare minori per bambini e ragazzi dai 3 ai 18 anni
  • Servizio di tutela minori: assistenza al minore con provvedimento della Autorità Giudiziaria e sostegno alla famiglia  

AREA ANZIANI: Servizi destinati alle persone con più di 65 anni

  • Servizio di assistenza domiciliare
  • Integrazione rette delle case di riposo e di centri diurni
  • Assistenza alla famiglia e alle persone interessate a pratiche per il riconoscimento di invalidità e/o accompagnamento
  • Trasporti sociali
  • Organizzazione di soggiorni climatici e cure termali
  • Gestione di attività ricreative per gli anziani quali il centro ricreativo anziani e l’Università Tempo cultura  

AREA DISABILI

  • Integrazione scolastica dei minori con disabilità
  • Supporto alle famiglie con bambini e ragazzi disabili durante il percorso scolastico e orientamento successivo alla conclusione del percorso scolastico
  • Supporto alle famiglie nell’inserimento di disabili presso centri diurni o strutture residenziali
  • Inserimenti lavorativi
  • Assistenza domiciliare
  • Trasporti sociali  

AREA ADULTI

  • Sostegno alle persone adulte in emergenza abitativa, economica e lavorativa


Settore : V - POLIZIA LOCALE, Servizio commercio e SUAP
     
Responsabile : Dott. Insinga Lirio
    tel: 0292158250
    fax: 0292158247
    email: comandante_polizia@comune.carugate.mi.it


 

Settore V° - Polizia Locale – Articolazione interna con n° 3 Responsabili di Procedimento Un responsabile della Polizia Amministrativa e delle attività di supporto amministrativo del Corpo di Polizia Locale;
Un responsabile di tutta la gestione amministrativa/finanziaria dell’Ufficio Verbali;
Un responsabile dell’attività di polizia giudiziaria, informazione, accertamenti vari, segnaletica stradale e servizi esterni;


Descrizione delle attività assegnate:

1) Codice della Strada

  • Riguarda l’attività preventiva e sanzionatoria del Codice della Strada;
  • Sequestri amministrativi finalizzati alla confisca;
  • Sequestri Penali inerenti la circolazione stradale;
  • L’attività sanzionatoria dei documenti di guida: Patenti, Carte di Circolazione e Coperture assicurative R.C.A.;
  • Ricorsi degli utenti inoltrati alla Prefettura;
  • I ricorsi inoltrati al Giudice di Pace;
  • La formazione del ruolo ossia delle sanzioni pecuniaria amministrative non pagate;
  • Discarico delle cartelle esattoriali con le relative rateizzazioni;
  • Sollecito pagamenti;
  • Il Fermo Amministrativo dei veicoli;
  • Le confische dei veicoli;
  • La decurtazione punti sulla patente di guida;
  • Le Ingiunzioni di pagamento;
  • Le rilevazioni statistiche del traffico;


2) Regolamenti comunali e leggi varie

  • Violazione ai regolamenti comunali provinciali e regionali;
  • Ordinanze Ingiunzioni di pagamento;
  • Violazioni leggi sulla normativa dell’Artigianato;
  • Violazioni denunce d’Infortunio;
  • Violazioni leggi sul commercio ambulante/itinerante/sede fissa/ Esercizi pubblici;
  • Violazioni sulle Comunicazioni delle Cessioni di Fabbricato;
  • Sopralluoghi eseguiti su esposti/denunce dei privati;
  • Contabilizzazione delle somme riscosse a titolo di sanzioni amministrative pecuniarie diverse dal Codice della Strada;


3) Attività informativa

  • Informazioni ai cittadini, telefono, sportello, su strada;
  • Informazioni per l’Ufficio Anagrafe e sopralluoghi su disposizione dell’Ufficio Tributi;
  • Informazioni ad altri Enti ed uffici vari ( Comuni, Prefetture, Questure, Regione, Provincia, INAIL, INPS, attività d’indagine delegate Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Polizia Provinciale, Istituto Case Popolari, Camere di Commercio)
  • Notifiche atti Giudiziari;
  • Accertamenti di residenza;


4) Infortunistica stradale

  • Sinistri stradali rilevati con danni alle cose lesioni personali colpose e mortali;
  • Quantificazione dei mezzi coinvolti e loro tipologia;
  • Rapporti incidente stradali trasmessi all’Amministrazione Provinciale Milano per fini Statistici;
  • Rapporti d’incidenti trasmessi alla Prefettura ed alla Direzione Trasporti Terrestri per l’adozione delle sanzioni accessorie sui documenti ( consegna, sospensione, revoca);
  • Rilascio copie sinistri stradali a privati a società assicurative ed investigative;
  • Riscossione somme relative ai rapporti stradali;


5) Polizia Amministrativa

  • Pareri sorvegliabilità Pubblici Esercizi;
  • Pareri inerenti il rilascio autorizzazione occupazione suolo pubblico;
  • Iscrizione registro stranieri;
  • Iscrizione lavoratori stranieri;
  • Cattura cani randagi;
  • Rilascio contrassegni diversamente abili;
  • Denunce infortunio sul lavoro;
  • Denunce Cessioni di Fabbricato;
  • Disbrigo pratiche ufficio e controlli amministrativi per via Tremolada;
  • Feste popolari;
  • Festa patronale;
  • Mercato settimanale;
  • Gestione di tutta la segnaletica pubblicitaria presente sul teritorio;


6) Attività logistica – varie

  • Rinvenimento e restituzione veicoli ed oggetti abbandonati;
  • Educazione stradale presso Scuole;
  • Corsi di aggiornamento;
  • Corso base per la formazione degli agenti Istituto regionale Regione Lombardia – IREF;
  • Rilascio cartelli passi carrabili;
  • Somme riscosse passi carrabili;
  • Servizio vigile di quartiere;
  • Assistenza seggi elettorali;
  • Rottamazione cancellazione e radiazione veicoli dal P.R.A.;


7) Servizi legati alla viabilità;

  • Cortei funebri;
  • Cortei vari e religiosi;
  • Competizioni e manifestazioni sportive;
  • Volantinaggio partiti ed associazioni;
  • Ordinanze della Circolazione stradale;
  • Rilascio PASS via Garibaldi;
  • Segnalazioni per l’ufficio tecnico per guasti, danni e strade;
  • Verifica richiesta danni;
  • Servizio bisettimanale della pulizia strade;
  • Pattuglie serali;
  • Viabilità plessi scolastici;
  • Presidio apertura straordinaria dei centri commerciali;
  • Autorizzazione trasporti eccezionali;
  • Autorizzazione pubblicità fonica;
  • Gestione della segnaletica stradale su tutto il territorio comunale;


8) Polizia Giudiziaria e Pubblica Sicurezza

  • Citazioni Tribunale per cause civili;
  • Persone denunciate a piede libero;
  • Interventi su delega Autorità Giudiziaria;
  • Interventi in ausilio Forze dell’Ordine;
  • Sgombero nomadi;
  • Interventi per identificazione prostitute ed extracomunitari;
  • Interventi per Trattamenti Sanitari Obbligatori;
  • Interventi per Accertamenti Sanitari Obbligatori;
  • Abusi Edilizi;
  • Ricezione querele;
  • Informativa di Reato all’Autorità Giudiziaria;


9) Attività amministrativa interna

  • Determinazioni di Settore adottate;
  • Procedure gare ed appalti;
  • Procedure concorsuali;
  • Variazioni al Piano Esecutivo di Gestione;
  • Rapporti inviati al Sindaco Giunta ed Assessori;


MODULISTICA

  • Cessioni di fabbricato
  • Richieste occupazione suolo pubblico temporaneo
  • DIA autonoleggio senza conducente
  • Richiesta copia incidenti stradali
  • Modello autocertificazione per la presentazione della decurtazione dei punti sulla patente
  • Modello ricorso Giudice di Pace
  • Modello pass invalidi
  • Modello volantinaggio uniforme
Servizio Commercio e SUAP (Sportello Unico Attività Produttive)

L’attività del servizio riguarda la regolare conduzione delle competenze comunali in materia di:
  • commercio fisso e su aree pubbliche
  • giornali e riviste
  • pubblici esercizi
  • imprenditoria artigianale
  • strutture ricettive e tutta una serie di attività minori.
Settore : VI - SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICA, SPORT e CULTURA
     
Responsabile : Dott. Massimiliano Dalla Muta
    tel: 0292158268
    fax: 0292158243
    email: m.dallamuta@comune.carugate.mi.it 

Il Settore VII° - Servizi Demografici - si occupa di quei servizi comunali che provvedono, nell’interesse dello Stato e delle Amministrazioni pubbliche, alla registrazione della popolazione e degli eventi che coinvolgono ogni cittadino durante la propria vita.Sono quindi servizi presenti in tutti i Comuni dal più grande al più piccolo. Registrando gli eventi ed i cambiamenti che coinvolgono i cittadini rilascia le certificazioni e le attestazioni rilevabili dai registri. Ad essi è preposto il Sindaco che, nella sua funzione di Ufficiale di Governo, è Ufficiale di Stato Civile, di Anagrafe ed Elettorale. Può svolgerle personalmente o delegarle ad un dipendente. Questi servizi sono sottoposti alla vigilanza del Ministero dell’Interno che la esercita mediante le Prefetture con ispezioni periodiche o quando lo ritiene necessario.
Essi comprendono:
 
1.       Servizio di Stato Civile
3.       Servizio Elettorale 
4.       Servizio Leva Militare        
6.       Servizio cimiteriale



DATI E STATISTICHE RIGUARDANTI CARUGATE



Ufficio cultura, sport e tempo libero: promuove lo sviluppo delle attività culturali e ricreative a Carugate, operando insieme alle scuole e alle varie associazioni attive nel paese.
Organizza, durante tutto l’anno, numerose manifestazioni (Festa delle Associazioni, Festa della Cultura dei popoli, Festa del Paese, Festa dello sport) celebrazioni istituzionali, civili e sociali (ad es.: Giorno della Memoria, Festa della Liberazione, Festa della Repubblica etc.), concerti, mostre, conferenze, spettacoli, animazione cittadina e pubblicazioni editoriali.
Si occupa, tra l’altro, dell’erogazione di contributi ordinari e straordinari alle associazioni sportive carugatesi.

Ufficio pace: istituito nell’agosto 2007 per coordinare le iniziative socioculturali in tema di accoglienza e integrazione dei cittadini provenienti da paesi esteri e in tema di promozione della cooperazione internazionale decentrata allo sviluppo.
Tra le iniziative e i compiti dell’Ufficio pace ci sono la mediazione linguistico culturale per i nuovi bambini frequentanti le scuole di Carugate, i corsi di italiano per adulti in collaborazione con la Caritas e il Circolo Culturale la Comune, i corsi di educazione alla mondialità nelle scuole, la Festa della Cultura dei Popoli, l’adesione alla Perugia-Assisi ed ai coordinamenti degli Enti Locali provinciali e nazionali per la pace e diverse forme di sostegno ad interventi di cooperazione internazionale.

Settore : VII - INFORMATICA e BIBLIOTECA
     
Responsabile : Dott. Luigi Pollastri
    tel: 0292158270
    fax: 029253207
    email: informatica@comune.carugate.mi.it


Il Settore VIII comprende il Servizio informatico, l’Ufficio cultura, sport e tempo libero, la Biblioteca civica, l’Ufficio pace e l’Ufficio relazioni con il pubblico.
 
Servizio informatico: compie il monitoraggio e il controllo sulla funzionalità del sistema informatico comunale, negli uffici presso il municipio e quelli presso l’Atrion. Dà il supporto agli operatori di tutti i settori, sia per il software che per l’hardware, garantendo così una costante operatività di tutto il personale.
In particolare si occupa di:
- riqualificazione dell’informatizzazione comunale con la messa a regime di nuovi software che vengono introdotti negli uffici dei diversi Settori;
- rielaborazione e implementazione del sito comunale per perseguire l’obiettivo di una maggiore fruibilità e di una migliore comunicazione al cittadino;
- sviluppo di servizi on line personalizzati per il cittadino;
- sviluppo della comunicazione in rete per ogni Settore.
Biblioteca civica: istituita nel 1974, svolge un ruolo fondamentale per la divulgazione e la diffusione della lettura, assicurando agli utenti un accesso libero e paritario all’informazione e alla conoscenza. E’ dotata di un patrimonio di quasi 35.000 documenti ai quali si possono aggiungere, tramite il prestito interbibliotecario, oltre 120.000 volumi e audiovisivi del Sistema Bibliotecario Nord Est Milano. Dispone inoltre di un’Emeroteca, fornita dei principali quotidiani e di un buon numero di riviste specialistiche e non, di un’Area bambini e di una per ragazzi.
Fiore all’occhiello della biblioteca civica di Carugate è la Sala multimediale che offre agli utenti 3 postazioni audiovideo e 8 postazioni internet, anche per disabili, per la navigazione gratuita in rete.

 
Uffici|Statuto e Regolamenti|Registro Associazioni | Privacy| Terms
Copyright 2011 by Comune di Carugate